Il catalogo delle prestazioni o nomenclatore

Interventi chirurgici

SANI.IN.VENETO prevede indennizzi a quote fisse per tutti gli interventi chirurgici, ovunque siano essi effettuati (Servizio Sanitario Nazionale, intramoenia, strutture convenzionate e non convenzionate) e indipendentemente dal pagamento o meno dell'intervento. Il massimale annuo di indennizzo per questa categoria di prestazioni è di € 125.000,00.
Di seguito è possibile visualizzare nel dettaglio gli interventi previsti dall'Assicurazione, suddivisi per categorie mediche.

Area diagnostica

Le analisi di laboratorio e tutti gli esami strumentali o per immagini che permettono le diagnosi vengono coperti dal Fondo con indennizzi a quote fisse ovunque vengano effettuati gli esami (Servizio Sanitario Nazionale, intramoenia, strutture convenzionate e non convenzionate). Per conoscere le quote di indennizzo previste per ogni esame sostenuto è possibile consultare l'elenco sotto riportato. Il massimale annuo di indennizzo per questa categoria di prestazioni è di € 8750,00.

Visite specialistiche

SANI.IN.VENETO copre con indennizzi a quote fisse le visite effettuate presso medici specialisti (Servizio Sanitario Nazionale, intramoenia, domicilio assistito, strutture convenzionate e non convenzionate). Per conoscere le quote di indennizzo previste per ogni esame sostenuto è possibile consultare l'elenco sotto riportato. Il massimale annuo di indennizzo per questa categoria di prestazioni è di € 1000,00.

Fisioterapia

Ogni singola seduta fisioterapica, ovunque sia essa effettuata (Servizio Sanitario Nazionale, intramoenia, strutture convenzionate e non convenzionate, a domicilio) viene coperta da SANI.IN.VENETO con indennizzi a quote fisse. Per conoscere le quote di indennizzo previste per ogni terapia sostenuta è possibile consultare l'elenco sotto riportato. Il massimale annuo di indennizzo per questa categoria di prestazioni è di € 1250,00.

Odontoiatria

Di seguito è possibile avere maggiori dettagli sulle strutture alle quali rivolgersi e sulle metodologie da utilizzare per usufruire degli indennizzi previsti. Per l'area odontoiatrica il Fondo prevede l'indennizzo fisso per due pacchetti di prestazioni distinti: pacchetto prevenzione (1 volta l'anno) e pacchetto emergenza, maggiori dettagli nell'elenco sottostante.

Lenti

L'iscritto a SANI.IN.VENETO può richiedere periodicamente un indennizzo fisso per l'acquisto di lenti da vista o di lenti a contatto rivolgendosi presso qualunque ottico, convenzionato e non convenzionato. Per conoscere le quote di indennizzo previste è possibile consultare l'elenco sotto riportato. Il massimale annuo di indennizzo per questa categoria di prestazioni è di 1 richiesta ogni 3 anni.

Protesi

L'iscritto a SANI.IN.VENETO può richiedere periodicamente un indennizzo fisso per l'acquisto di protesi. Per conoscere le quote di indennizzo previste è possibile consultare l'elenco sotto riportato. Il massimale di indennizzo per questa categoria di prestazioni è di € 1250,00 ogni 3 anni.

Area non autosufficienza

Rientrano in quest'area le prestazioni per tutti i lavoratori che, a seguito di infortunio sul lavoro, malattia o intervento, non abbiano autosufficienza permanente o comunque per un periodo di almeno 90 giorni.

Network

L'Assicurazione RBM-Previmedical offre a tutti gli assistiti SANI.IN.VENETO una serie di servizi aggiuntivi, riguardanti le seguenti aree:
- odontoiatria
- lenti
- presidi ottici
Si può usufruire di questi servizi solo recandosi presso le strutture convenzionate e previo contatto con il numero verde (800901629).
La Compagnia mette a disposizione inoltre una serie di servizi di assistenza e welfare, alcuni dei quali completamente gratuiti (come la consulenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7) e altri che prevedono una franchigia a carico dell'iscritto (ambulanza, auto medica, eccetera).