Organi Sociali

Secondo lo Statuto, gli organi sociali del Fondo SANI.IN.VENETO sono i seguenti:

  • L’Assemblea delle Parti Costituenti
  • Il Consiglio di Amministrazione
  • Il Collegio dei Sindaci

Tutte le cariche sociali sono conferite e accettate a titolo gratuito, tranne il Collegio dei Sindaci, il cui mandato è conferito a titolo oneroso secondo tariffe professionali, come previsto dallo Statuto.

organi-sociali-1180x590

La struttura degli Organi

L’Assemblea delle Parti Costituenti è composta da 18 rappresentanti che restano in carica 3 anni, fino alla data della riunione dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’ultimo esercizio.

L’Assemblea si occupa di:

  • deliberare sui bilanci preventivi e consuntivi;
  • nominare i componenti del Consiglio di Amministrazione;
  • approvare il Regolamento e il Nomenclatore del Fondo;
  • deliberare sugli indirizzi generali relativi all’attività del Fondo (su proposta del Consiglio di Amministrazione).

Il Consiglio di Amministrazione è composto da 6 rappresentanti che restano in carica 3 anni, fino alla data della riunione dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio relativo all’ultimo esercizio. Dei tre organi sociali il Consiglio è quello che ha maggior potere nello svolgere le operazioni e gli atti di ordinaria amministrazione, necessari per il funzionamento del Fondo e per il proseguimento dello scopo associativo. Per esempio si occupa di:

  • nominare il Presidente e il Vicepresidente;
  • predisporre i bilanci annuali preventivi e consuntivi;
  • deliberare su ogni atto di carattere economico, patrimoniale e/o finanziario;
  • deliberare sulle questioni riguardanti l’attività del Fondo per l’attuazione delle sue finalità, assumendo tutte le iniziative del caso.

Il Collegio dei Sindaci è nominato dall’Assemblea ed è formato da 3 componenti effettivi e 2 supplenti, selezionati tra professionisti qualificati iscritti al Registro dei Revisori Legali. Il Collegio si occupa di:

  • assicurarsi che la legge e lo Statuto vengano osservati;  
  • verificare che i principi di corretta amministrazione siano rispettati;
  • accertare che l’assetto amministrativo adottato dal Fondo sia adeguato e funzioni correttamente;
  • controllare la contabilità.
  • La Consulta delle Parti Costituenti è composta da 30 membri. La Consulta si occupa di:
  • formulare proposte per valorizzare l’assistenza sanitaria integrativa;
  • promuovere iniziative utili per la promozione e il monitoraggio delle attività del Fondo o di modifica del Nomenclatore sulle prestazioni a seguito dell’analisi degli eventuali ricorsi presentati.

Il Direttore è nominato dal Consiglio di Amministrazione e si occupa di fare in modo che le delibere del Consiglio di Amministrazione e dell’Assemblea delle Parti Costituenti abbiano attuazione operativa.

Oltre al modulo di segnalazione contenuto nella sezione apposita del sito e agli indirizzi di riferimento contenuti nella sezione contatti, è possibile inoltrare al Fondo comunicazioni di natura istituzionale tramite l’indirizzo direzione@saninveneto.it

Documenti utili