Prestazioni Prestazioni di Non Autosufficienza in Strutture Convenzionate ----

Sani In Veneto

Invalidità

Sani.In.Veneto prevede indennizzi a quote fisse per tutti gli interventi chirurgici, ovunque siano essi effettuati e indipendentemente dal pagamento o meno dell’intervento.
Il massimale annuo di indennizzo per questa categoria di prestazioni è di €125.000,00.
Di seguito è possibile visualizzare nel dettaglio gli interventi previsti, suddivisi per categorie mediche.

MODALITÀ DI RIMBORSO

IN FORMA INDIRETTA
Recandosi in qualsiasi struttura e presentando la domanda di rimborso successivamente.

Prestazioni di Non Autosufficienza in Strutture Convenzionate

E’ una garanzia che opera per i casi di non autosufficienza al compimento delle attività primarie derivanti da infortunio sul lavoro, malattia o intervento chirurgico che determinino (in base alle regole di calcolo previste dalla presente copertura) un punteggio pari o superiore a 40 punti o pari ad almeno 35 punti, tendenzialmente permanente o comunque per un periodo di almeno 90 giorni.

L’iscritto recandosi in strutture convenzionate può usufruire di prestazioni sociosanitarie e/o socioassistenziali direttamente erogate in regime di assistenza diretta fino a concorrenza di un massimale fissato in base ai punti di invalidità attestati.

Il massimale annuo è di € 1.875,00.

La modulistica per la richiesta, debitamente compilata, va inviata a Previmedical tramite la mail assistenza.saniinveneto@previmedical.it mettendola all’attenzione dell’ufficio liquidazioni e in copia per conoscenza al Fondo a liquidazioni@saninveneto.it .
SCARICA QUI LA MODULISTICA

LISTA DELLE PRESTAZIONI PER SPECIALITÀ