Le Parti Costituenti del Fondo, in un’ottica di sostegno agli iscritti, hanno deciso con un importante accordo di estendere la campagna di prevenzione sanitaria straordinaria contro il Coronavirus prevista da #MAICOSìVICINI, prevedendo il rimborso da parte di SANI.IN.VENETO dei costi direttamente sostenuti dai datori di lavoro per l’acquisto e/o la fornitura ai propri lavoratori dipendenti di materiale di protezione e prevenzione sanitaria come ad es. mascherine, guanti e altri tipi di protezioni, a tutela della salute dei propri iscritti e dei titolari delle aziende aderenti.

Lo stanziamento previsto per tale campagna straordinaria è ora incrementato a 2.000.000 di euro e Sani.In.Veneto erogherà tale prestazione sino alla copertura delle risorse allocate, al netto di successivi incrementi di risorse deliberate dal Fondo.

La richiesta del rimborso, esclusivamente da parte dei titolari delle aziende aderenti a SANI IN VENETO o SANI IN AZIENDA tramite gli sportelli accreditati da lunedì 25/05/2020 fino al 31/12/2020 (salvo preventivo esaurimento delle risorse), riguarderà fatture per spese sostenute dal 17 marzo 2020 al 31 dicembre 2020.

Tutti i dettagli per la richiesta di rimborso da parte dei datori di lavoro sono consultabili nei documenti riportati qui.

Definizione Operativa Campagna Prevenzione Covid-19 SCARICA DOCUMENTO

Modulo Domanda di Rimborso Covid-19 SCARICA DOCUMENTO

Faq Rimborso Prevenzione Covid-19 SCARICA DOCUMENTO