Neurochirurgia

Interventi chirurgici

Sani.In.Veneto prevede indennizzi a quote fisse per tutti gli interventi chirurgici, ovunque siano essi effettuati e indipendentemente dal pagamento o meno dell’intervento.
Il massimale annuo di indennizzo per questa categoria di prestazioni è di € 125.000,00.
Di seguito è possibile visualizzare nel dettaglio gli interventi previsti, suddivisi per categorie mediche.
In caso vengano eseguiti più interventi in un'unica sessione operatoria, verrà indennizzato solo quello che dà diritto all'importo più alto.

MODALITÀ DI RIMBORSO

IN FORMA INDIRETTA
Recandosi in qualsiasi struttura e presentando la domanda di rimborso successivamente.

Per la richiesta del rimborso è possibile presentare una delle seguenti documenti, attestante chiaramente
la tipologia di prestazione effettuata, il codice fiscale dell’assistito e la data dell’esecuzione.

FATTURA

FATTURA

CARTELLA CLINICA

CARTELLA CLINICA

SCHEDA DIMISSIONI OSPEDALIERE

SCHEDA DIMISSIONI OSPEDALIERE

REFERTO

REFERTO

In questa sezione troviamo gli interventi chirurgici legati a:

  • malattie del cervello
  • malattie della colonna spinale
  • malattie dei nervi, anche periferici

Le prestazioni presenti in quest'area sono indennizzate con quote fisse, indipendentemente dalla spesa sostenuta dall'iscritto.

LISTA DELLE PRESTAZIONI PER SPECIALITÀ

Neurochirurgia

INDENNIZZO: € 522,33

  • Anastomosi spino-facciale e simili
  • Anastomosi vasi intra-extra cranici
  • Artrodesi vertebrali per via anteriore anche per spondilolistesi compresa eventuale stenosi lombare (come unico intervento)
  • Artrodesi vertebrali per via posteriore anche per spondilolistesi compresa eventuale stenosi lombare (come unico intervento)
  • Artrodesi vertebrali per via anteriore e posteriore anche per spondilolistesi compresa eventuale stenosi lombare (come unico intervento)
  • Ascesso o ematoma intracranico, intervento
  • Biopsia/agobiopsia cerebrale stereotassica
  • Biopsia vertebrale a cielo aperto
  • Carotide endocranica, legatura
  • Catetere epidurale e/o durale, impianto
  • Cerniera atlanto-occipitale, intervento per malformazioni per via anteriore o posteriore
  • Cordotomia, rizotomia e affezioni mieloradicolari varie, interventi
  • Corpo estraneo intracranico, asportazione
  • Cranioplastica - compresa eventuale rimozione dei mezzi di sintesi
  • Craniotomia a scopo decompressivo/esplorativo (comprese biopsie)
  • Craniotomia per ematoma extradurale
  • Craniotomia per lesioni traumatiche intracerebrali
  • Craniotomia per tumori cerebellari, anche basali
  • Derivazione liquorale diretta ed indiretta, intervento/li>
  • Derivazione liquorale diretta ed indiretta, intervento di revisione
  • Ematoma subdurale cronico monolaterale, intervento
  • Ematoma subdurale cronico bilaterale, intervento
  • Encefalomeningocele, intervento
  • Epilessia focale, intervento
  • Ernia del disco dorsale o lombare compresa eventuale laminectomia decompressiva compresa eventuale stenosi lombare (come unico intervento)
  • Ernia del disco dorsale o lombare, intervento per recidiva (di livello e lateralità) compresa eventuale stenosi lombare (come unico intervento)
  • Ernia del disco dorsale per via trans-toracica (trattamento completo) - (come unico intervento)
  • Ernia del disco intervertebrale cervicale, mielopatie, radiculopatie
  • Ernia del disco con artrodesi intersomatica, anche per spondilolistesi compresa eventuale stenosi lombare (come unico intervento)
  • Fistola liquorale
  • Fistole artero venose, terapia chirurgica con legatura vaso afferente extra cranico
  • Fistole artero venose, terapia chirurgica con legatura vaso afferente intra cranico
  • Fistole artero venose, terapia chirurgica per aggressione diretta
  • Gangliectomia lombare e splancnicectomia
  • Impianto di neuromodulatore sacrale per incontinenza fecale
  • Impianto di stimolatore midollare
  • Interventi di resezione di corpi vertebrali
  • Ipofisi, intervento per adenoma per via transfenoidale
  • Laminectomia esplorativa, decompressiva e per interventi extradurali (come unico intervento)
  • Laminectomia per tumori intra-durali extra midollari
  • Laminectomia per tumori intramidollari
  • Malformazione aneurismatica intracranica (aneurismi sacculari, aneurismi carotidei, altri aneurismi)
  • Malformazione aneurismatica o angiomatosa con compressione radicolare e/o midollare
  • Mielomeningocele, intervento
  • Microdiscectomia lombare compresa laminectomia (come unico intervento)
  • Neoplasie endocraniche, asportazione
  • Neoplasie, cordotomie, radicotomie ed affezioni meningomidollari, intervento endorachideo
  • Neurolisi (come fase di intervento principale)
  • Neurolisi (come unico intervento)
  • Neurorrafia primaria (come unico intervento)
  • Neurotomia semplice (come unico intervento)
  • Neurotomia retrogasseriana, sezione intracranica di altri nervi (come unico intervento)
  • Plesso brachiale
  • Registrazione continua della pressione intracranica
  • Rizotomie e microdecompressioni radici endocraniche
  • Scheggectomia e craniectomia per frattura volta cranica
  • Scheggectomia e craniectomia per frattura volta cranica con plastica
  • Simpatico cervicale: enervazione od asportazione del seno carotideo, intervento
  • Simpatico cervicale: gangliectomia, intervento
  • Simpatico cervicale: stellectomia, intervento
  • Simpatico dorsale: gangliectomia toracica, intervento
  • Simpatico dorsale: intervento associato sul simpatico toracico e sui nervi splancnici
  • Simpatico lombare: gangliectomia lombare, intervento
  • Simpatico lombare: resezione del nervo presacrale, intervento
  • Simpatico lombare: simpaticectomia periarteriosa, intervento
  • Simpatico lombare: simpaticectomia post gangliare, intervento
  • Simpatico lombare: simpatico pelvico, intervento
  • Simpatico lombare: splancnicectomia, intervento
  • Sostituzione o rimozione di stimolatore midollare
  • Stabilizzazione intersomatica per trattamento di ernia discale con protesi dinamica-compressibile (tipo DIAM, COFLEX, etc.) comprese eventuali laminectomie e stenosi lombare - a tratto (come unico intervento)
  • Stabilizzazione intersomatica per trattamento di ernia discale con protesi statica (tipo x-Stop) comprese eventuali laminectomie e stenosi lombare - a tratto (come unico intervento)
  • Stenosi vertebrale lombare di 1 livello (salvo i casi descritti) come unico intervento
  • Stenosi vertebrale lombare più livelli (salvo i casi descritti) come unico intervento
  • Stereotassi, intervento
  • Stimolatore cerebrale per morbo di Parkinson e disordini del movimento, intervento per impianto
  • Stimolatore cerebrale per morbo di Parkinson e disordini del movimento, intervento per sostituzione
  • Strappamenti e blocchi di tronchi periferici del trigemino e di altri nervi cranici
  • Talamotomia, pallidotomia ed altri interventi similari
  • Termorizotomia del trigemino o altri nervi cranici
  • Trapanazione cranica per puntura e drenaggio ventricolare
  • Trapianti, innesti ed altre operazioni plastiche (come unico intervento)
  • Trattamento chirurgico delle ernie discali per via endoscopica e/o percutanea, qualsiasi tecnica - qualsiasi apparecchiatura/strumentazione (ozono, i.d.e.t, chemonucleolisi, laserdiscectomia etc.)
  • Trattamento delle dismetrie e/o delle deviazioni degli arti inferiori con impianti esterni
  • Traumi vertebro-midollari via anteriore, intervento
  • Traumi vertebro-midollari via posteriore, intervento
  • Tumore orbitale, asportazione per via endocranica
  • Tumori dei nervi periferici, asportazione di (escluse lesioni nervose traumatiche e non della mano e del piede)
  • Tumori della base cranica, intervento per via transorale
  • Tumori della volta cranica (trattamento completo)
  • Tumori orbitari, intervento
  • Ventricolostomia endoscopica

NEWS per te