Trattamenti sclerosanti

Infiltrazioni che consentono di ridurre gli inestetismi degli arti inferiori, come teleangectasie (capillari), vene varicose e varici.

Essendo una nuova prestazione, è da intendersi indennizzabile per referti e fatture datati a partire dal 1° Gennaio 2023.

Il massimale annuo è di 10 sedute.